Agevolazioni fiscali per il verde | Luca Masotto dottore agronomo

Agevolazioni fiscali per il verde

Mercoledì 1 luglio 2015, è stato presentato il disegno di legge “Misure di agevolazione fiscale per interventi di sistemazione a verde di aree scoperte di pertinenza delle unità immobiliari di proprietà privata”.
Secondo quanto riferito all’Ansa dall’Onorevole Gianluca Susta, primo firmatario del disegno di legge, “si tratta di ricostruire il rapporto tra uomo e natura” in quanto è ormai acclarato che i giardini “contribuiscono a contrastare l’inquinamento, favoriscono una buona climatizzazione, migliorano la qualità di vita delle persone. E rendono più belle le nostre città”.
Il provvedimento prevede la detraibilità del 36% in cinque anni per spese tra 2.000 e 30.000 euro (soglie innalzate da 5.000 a 50.000 per i condomini). La copertura è di 200 milioni di euro annui.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *