Articoli

Orti urbani condominiali Milano Luca Masotto agronomo

Orti urbani a Milano Green Week 2018

Orti urbani alla Milano Green Week 2018

Orti urbani! Non solo alberi, non solo verde. La Milano Green Week ha messo in luce la voglia dei milanesi di coltivare i prodotti che si portano in tavola. Centinaia di persone hanno assistito ai laboratori e ai seminari di approfondimento che si sono susseguiti il 29 e 30 settembre all’interno della cornice di Cascina Merlata – UpTown Milano.

Milano Green Week e urban farming

Orti condominiali Milano Luca Masotto agronomo

Il fenomeno Urban farming affonda le proprie radici nella volontà di controllare ciò che si mangia, ma anche e soprattutto nella voglia di (ri)scoprire la stagionalità delle produzioni, la naturale ciclicità dei prodotti della terra.

Un fenomeno che ha una matrice culturale prima che colturale: l’orto condominiale – ma anche l’orto singolo – permette di riscoprire una socialità urbana ormai assopita, che potrà essere risvegliata da scambi di semi, di piantine, di prodotti in eccesso. I più piccoli potranno scoprire come nascono e come (e quando) si sviluppano gli ortaggi; tutti potranno apprezzare l’importanza della biodiversità vegetale, richiamo tra l’altro per farfalle e insetti pronubi.

 

Orti condominiali Milano Luca Masotto agronomo

Milano Green Week e gli orti condominiali

Una particolare attenzione è stata riservata alla possibilità di progettare e avviare orti condominiali sotto la supervisione e il monitoraggio tecnico di dottori agronomi. Si tratta di un’occasione unica per ripopolare i giardini, destinando porzioni più o meno consistenti alla coltivazione di ortaggi, ma anche per sfruttare superfici spesso abbandonate come i tetti (piani) degli edifici. Questi possono essere recuperati per produrre cibo di qualità e per costruire nuovi spazi di aggregazione sotto forma di aree di sosta e di percorsi sospesi con vista sul nuovo skyline milanese.

Prestigiose collaborazioni con partner del calibro di Ecospheris permettono di fornire soluzioni chiavi in mano: dalla progettazione alla costruzione degli orti, dal piano colturale – fondamentale per sfruttare al meglio gli spazi – alla formazione dei conduttori degli orti. Senza dimenticare l’importanza di un affiancamento tecnico continuo, in tempo reale, necessario per superare dubbi circa malattie, irrigazioni e agrotecniche.

Per qualsiasi informazione contattatemi ai recapiti di studio cell. 333.4603805 e studio@lucamasotto.it